Archivi tag: volontariato

Un ronzio di speranza: il progetto dell’Associazione Alveare “Dignità e operosità”

di Patrizia Taccani* e Luca Maiocchi**

cropped-prodottoAlveare-bluSolitamente di un ronzio si dice che è fastidioso, a volte interrompe i nostri pensieri, o disturba un dialogo insinuandosi tra le parole, in definitiva spesso riesce a far sì che l’attenzione si sposti su di esso sino a farci domandare: “Ma da dove proviene?” Continua a leggere

Una vacanza diversa

di Paolo Gandin*

DSCN1121Quest’estate ho scelto di passare il mio periodo di ferie estive in maniera diversa dal solito, partendo per un periodo di circa 20 giorni come volontario. L’Associazione europea con il quale sono partito è “Humana People to People“, che gestisce da circa 15 anni molti progetti di sviluppo in diversi settori in Mozambico. Il progetto al quale ho partecipato io riguardava la costruzione di un asilo nei quartieri periferici delle città. Continua a leggere

Mal d’Africa

1Ho ricevuto un messaggio da Pierluigi qualche giorno fa, il manager-medico di cui ho raccontato in un post dello scorso 2 maggio.
Voleva segnalarmi una lettera, apparsa sul sito di Vispe, di una sua “collega” che sta terminando un periodo come medico in Burundi.

Dopo un inizio un po’ generico… nel quale vengono descritti brevemente alcuni punti relativi all’esperienza del medico, il racconto prende un taglio diverso, e l’autrice ci trasporta, attraverso delle fotografie immaginarie, in alcuni dei momenti più particolari delle sue giornate. Continua a leggere

Portobello: un “people supermarket” contro la crisi

di Marcella Sala*

portobello 4Ha appena aperto a Modena il primo “people supermarket”, l’emporio a cui potranno accedere le famiglie in difficoltà segnalate dai Servizi sociali del Comune. Portobello, così si chiama, ha inaugurato la sua attività lo scorso 28 giugno.

Un progetto concreto per dare sostegno alle famiglie in difficoltà economiche. All’apparenza si tratta di un normale supermercato, tuttavia sugli scaffali non compaiono prezzi, bensì un punteggio corrispondente a ciascun prodotto. Pasta, condimenti, biscotti, alimenti per bambini, pannolini possono così essere “acquistati” dalle famiglie attraverso punti caricati sul codice fiscale, assegnati in base alla composizione del nucleo familiare. Continua a leggere

Il silenzio interiore in città

tappetodi Patrizia Taccani*

In una delle poche domeniche di tempo luminoso e tiepido che la primavera ha regalato alla città di Milano, domenica 26 maggio, un’associazione culturale nata da pochi mesi, “Apriti cielo!” con l’adesione e la partecipazione di numerosi altri gruppi e associazioni, ha lanciato una sfida particolare: trascorrere nell’ex chiesetta all’interno del Parco Trotter un’intera giornata dedicata a fare silenzio, intervallato da momenti di ascolto di esperienze al cui centro vi fosse il silenzio stesso. Il contesto cittadino, paradossalmente (o forse no) è stato quello della festa di quartiere “Via Padova è meglio di Milano”: una due-giorni dedicata a dibattitti, musica, animazione, cinema, teatro, convivialità. Insomma un invito a sperimentare ciò che il silenzio può produrre quando lo si sceglie, come ho fatto io, con molto interesse, con apertura, senza farsi troppe domande preliminari. Continua a leggere