Archivi autore: Redazione

Restate con noi nel 2020!

 

 

Il 2020 sarà il cinquantesimo anno di pubblicazione di Prospettive Sociali e Sanitarie ma anche la sua versione “social” Scambi di Prospettive non è più una giovinetta, con sette anni di pubblicazione alle spalle!

Nell’augurare ai nostri lettori un Buon Natale e Felice Anno Nuovo, rinnoviamo il nostro invito non solo a restare con noi nel nuovo anno ma anche a inviare i vostri contributi, sia per la rivista che per il blog.

Scriveteci per maggiori informazioni: pss@irsonline.it

A presto!

Green Week 2019 a Milano: giardini e orti conclusi si aprono

di Patrizia Taccani*

Milano Green Week è la manifestazione promossa dal Comune di Milano e organizzata insieme a tutti coloro, soggetti pubblici e privati, che collaborano alla cura e gestione del verde in città. Milano Green Week è una festa diffusa che coinvolge chiunque voglia contribuire a rendere la città più verde e sostenibile attraverso un ricco palinsesto di eventi, incontri, laboratori, passeggiate, convegni, mostre e spettacoli. Partecipare a Milano Green Week significa essere cittadini consapevoli dell’importanza delle tematiche ambientali per la vivibilità nella nostra città e del nostro pianeta.”(Milano Green Week).

Che cosa si poteva vedere, a che cosa partecipare, come coinvolgersi? Innumerevoli le iniziative. Dall’inaugurazione di nuovi parchi all’allestimento di aree attrezzate in quelli storici; dal rinverdimento temporaneo ma davvero suggestivo di una pensilina a una fermata di tram alla presentazione di soluzioni milanesi ed estere in tema di verde sui tetti, sui muri, nei cortili; dalla visita agli orti didattici nelle scuole alla “riscoperta” del Monte Stella (nella mia famiglia, nel dopoguerra, la si chiamava la Montagnetta); dalla partecipazione a una piantumazione lungo il Lambro alla fruizione di nuove aree per il gioco, accessibili a tutti i bambini, quindi senza barriere di sorta; dal ritiro gratuito di compost per il proprio verde (giardino, balconi, aiole davanti a casa,) sino alla visita guidata ai nuovi spazi verdi all’interno della Casa Circondariale di San Vittore. E poi, in chiusura, consegna di nuovi orti, festa per un’associazione pescatori che tutela il Parco delle Cave, e numerosi altri momenti di ritrovo sparsi nei diversi quartieri cittadini per fare memoria di qualcuno che in quel luogo ha vissuto e lasciato tracce, o per rendere più sensibile in tema di tutela del bene comune chi vi abita. Continua a leggere

Scrivete con noi!

Nei caldi mesi estivi, prima di andare in vacanza, gli impegni lavorativi sono a volte un pò meno impellenti e in qualche momento lasciano un pò di tregua… c’è più tempo per leggere, ascoltare, informarsi.

E così la mente raccoglie spunti dalle chiacchiere di tutti i giorni e le elabora: l’amica che racconta della spiaggia per persone con disabilità grave in Sardegna, la giovane collega che va a fare un’esperienza di volontariato in Africa, i ragazzi che vanno a fare l’anno scolastico all’estero o quelli appena maggiorenni che affrontano da soli i primi viaggi, magari anche loro in campi di volontariato o come animatori per bambini, la badante che torna al suo paese di origine per le vacanze. Sono tutte storie che possono diventare post per Scambi di Prospettive. Basta dare libero spazio alle emozioni e raccontare ciò che si prova, riportando le proprie riflessioni.

E così come sempre il nostro invito a godervi le vacanze, riposarvi, e si vi va, buttare giù qualche vostro pensiero per un testo che volentieri pubblicheremo dopo l’Estate.

A presto!

Costruiamo il Welfare dei Diritti sul Territorio. I perché della 4ª edizione

Gennaio 2020: I TERMINI DEL BANDO SONO SCADUTI. E’ ORA IN CORSO LA SELEZIONE DEGLI ARTICOLI CANDIDATI.

di Ugo De Ambrogio*

Scarica il bando del premio

Si è svolta a Milano, negli scorsi 5, 6 e 7 giugno, la ventisettesima Conferenza ESN (European Social Network) sui Servizi Sociali in Europa. Hanno partecipato oltre 700 delegati provenienti da 35 diversi Paesi. La Conferenza è stata l’occasione di fare, pur sommariamente, il punto sui servizi sociali del nostro continente, confrontando buone prassi e tendenze in atto.

Chi scrive ha avuto il compito, non facile, nella seconda giornata della Conferenza, di fare il punto sullo stato dei servizi sociali nel nostro Paese, dal punto di vista della loro qualità. Continua a leggere

“Naufraghi senza volto”: ricercare identità perdute

di Patrizia Taccani*

 

Il significato dell’identità: per sé, per gli altri

Da qualunque prospettiva la si guardi – filosofica, psicologica, antropologica, sociale – l’identità ci si presenta come un insieme di caratteristiche che riguardano la persona viva e vitale, segni distintivi di cui, di norma, c’è consapevolezza individuale e riconoscimento da parte degli altri. Dell’identità si riconosce la sua continuità nel tempo, ma anche la sua trasformazione lungo il ciclo della vita, con parziali modificazioni fortemente influenzate dal contesto sociale e dagli eventi critici che un individuo si trova ad affrontare. L’identità riguarda corpo, mente, affettività, relazionalità, cultura. Essa ricopre un ruolo cruciale in quanto identità sociale nel permetterci di muoverci nel mondo.[1]

Continua a leggere