Archivi tag: operatore sociale

“Si se noverit!” L’operatore tra il mito di Narciso e di Pigmalione

di Davide Pizzi*

220px-Michelangelo_Caravaggio_065Narciso

«Sarà felice mio figlio?» chiese la madre di Narciso al veggente Tiresia, ed egli rispose: «Si se non noverit!». Sì, se non avrà conosciuto se stesso. Dall’assenza della conoscenza di sé sarebbe dipesa la felicità di Narciso.

Egli però si conobbe! Dapprima non riconoscendosi nella sua immagine specchiata credette di aver trovato l’altro diverso da sé, successivamente scoprì che l’oggetto contemplato era proprio lui: il dramma della “riduzione a uno”, e questo stato di autoreferenzialità lo condusse alla morte.

Continua a leggere