Archivi tag: assistenza domiciliare

Tra imbarazzo e orgoglio: “badanti” di casa nostra

di Giselda Rusmini*

Schermata 07-2456478 alle 15.19.43Negli ultimi anni le donne italiane sembrano considerare l’assistenza familiare come un possibile ambito occupazionale. Si moltiplicano, infatti, quelle iscritte a corsi di formazione ad hoc e agli sportelli per l’incontro domanda/offerta di lavoro privato di cura. In mezzo a tante donne, anche alcuni uomini. Come il protagonista di una video-inchiesta di Vladimiro Polchi per La Repubblica, che racconta di un lavoro faticoso, ma appagante. Un lavoro scarsamente riconosciuto, a livello sociale e pubblico, nonostante rappresenti il servizio più diffuso cui ricorrono le famiglie che necessitano di assistere una persona anziana. Continua a leggere

La proposta di Confcooperative FederazioneSanità oggi a Roma

confcoop Oggi a Roma Confcooperative FederazioneSanità presenta le sue analisi, le sue ipotesi e le sue proposte. Lo fa per voce del suo Presidente Giuseppe Maria Milanese. Si restituisce la situazione italiana al confronto internazionale, abbastanza impietoso. La domiciliarietà sulla quale a molte Regioni sembra di aver puntato in realtà è ancora un obiettivo da raggiungere. Continua a leggere

Badare non basta

1759-7 Badare non basta-2_cop_14-21Siamo in una fase delicata, in cui la percezione diffusa tra gli operatori dei servizi (sociali e sociosanitari, residenziali e domiciliari) e i primi dati disponibili (tra questi la diminuzione delle liste d’attesa per le case di riposo) indicano che la crisi ha delle ricadute sulle vite delle persone singole e su quella delle famiglie, anche in relazione alle scelte di caregiving nei confronti di anziani e anche di bambini. C’è un’evidente correlazione tra la chiusura di alcune imprese e aziende, la nuova posizione ‘esistenziale’ di donne over 50 anni, che faticano a ricollocarsi nel mondo del lavoro, e l’azzeramento delle liste d’attesa in casa di riposo o dei nidi. Sembrerebbe che queste nuove condizioni portino le donne in particolare a farsi carico di genitori anziani e nipoti, molto più che fino a qualche anno fa, in cui si registrava la tendenza opposta. Continua a leggere